Il solito tiramisù ti ha stufato?

Parto con il dire che la ricetta del tiramisù classico non stanca mai… Almeno non me! 😀
Però per cambiare ho rispolverato la versione che faceva da piccola mia cugina, (che in realtà per me è più di una sorella), Alice.
Ci vogliono davvero 10 minuti in tutto per preparare il tiramisù all’ananas, ecco cosa ti serve:

Ingredienti per 6 persone:

  • 300 gr di savoiardi
  • succo d’ananas senza zucchero q.b.
  • 500 ml panna montata
  • 50 gr di zucchero a velo di canna

Procedimento:

Prima di tutto prepara la panna in casa, è facilissimo!
Versa la panna in una ciotola di acciaio e mettila in frigo per circa un’ora, per la preparazione dev’essere ben fredda. Metti in frigorifero anche le fruste dello sbattitore elettrico o della planetaria.
Passata un’ora inizia a montare la panna prima a bassa velocità, andando ad aumentarla poco a poco fino a ottenere una panna ferma (abbastanza densa).
Ora è il momento di zuccherare la panna unendo lo zucchero a velo integrale setacciato con l’aiuto di una spatola. Una volta terminato, conserva la panna montata in frigo fino al momento dell’utilizzo per il tiramisù all’ananas.


Iniziamo a comporre il nostro tiramisù in una pirofila o in un ananas precedentemente scavato bagnando i savoiardi nel succo all’ananas freddo in maniera veloce, così da non inzupparli troppo. A me non piace quando i biscotti diventano troppo molli, ma è questione di gusti 😉 ricorda solo che con l’aggiunta della panna tenderanno ad inumidirsi ancora.
Una volta terminato il primo strato copri i biscotti con la panna stendendola bene su tutta la superficie e prosegui così con il secondo e, se vuoi, terzo strato.
Puoi decorare la superficie con pezzettini di ananas e servire subito o conservare in frigorifero 🙂

Come sempre attendo le tue foto!
Grazie del tuo tempo e alla prossima ricetta 😉

By | 2019-08-29T12:53:41+00:00 agosto 29th, 2019|Ricette&Co., Senza categoria|0 Commenti

Scrivi un commento

Pin It on Pinterest

Share This