Come preparare i syrniki?

Eccomi di nuovo qui per te, la Bionda ti ha preparato i syrniki, una nuova ricetta che questa volta ti porterà nel mio Paese, l’Ucraina!
L’ingrediente principale di questa pietanza è il formaggio che da noi si chiama tvorog, in Italia questo prodotto è quasi del tutto sconosciuto e no, non è per niente uguale al quark, per me sono due formaggi diversi.
Per facilitarti nella realizzazione della ricetta dei syrniki utilizzerò la ricotta. Credimi, è una preparazione così semplice che t’innamorerai anche tu di questi dolcetti, di cui anche i bambini vanno matti!


Ti consiglio di gustare i syrniki a colazione perché, avendo pochi grassi e tante proteine, sono davvero sazianti e deliziosi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 900 gr di ricotta vaccina
  • 6 cucchiai di zucchero (anche di canna se preferisci)
  • 1 uovo
  • 75 gr di semolino
  • farina q.b.

Preparazione:

Partirei da un ingrediente importantissimo ed essenziale per il successo della ricetta dei syrniki: la ricotta che andrai a utilizzare non deve assolutamente avere la consistenza della crema, ma deve avere una struttura asciutta. Ti occorrerà un sacchetto filtro oppure un pezzo di stamigna per strizzare la ricotta il più’ possibile, più liquido riusciamo a togliere, miglior risultato otterremo.
Una volta fatta questa operazione, metti la ricotta in un recipiente insieme all’uovo, lo zucchero e il semolino. Mescola bene finché tutti gli ingredienti non si amalgameranno. Perfetto, adesso lascia riposare per circa 15′-2o’, devi dare il tempo al semolino di gonfiarsi. 😉

Trascorso questo tempo, passa alla formazione dei cosiddetti dischetti, devono essere alti più’ o meno 1,5/2 cm e larghi 4 cm di diametro, copri entrambi i lati con un po’ di farina. Ovviamente, puoi creare qualsiasi forma desideri, il risultato finale sarà lo stesso, però le tempistiche della cottura varieranno, quindi bisogna fare attenzione a non seccarli dentro.


Scalda in una padella l’olio di semi di girasole e posiziona i  syrniki. Una volta che il lato diventa dorato gira da un’altro.

Facile, no?

Puoi servire i syrniki con lo yogurt greco, si addice molto.

Spero che ti sia piaciuta questa nuova ricetta e aspetto sempre e volentieri le tua foto e i commenti.

Alla prossima ricetta,
La Bionda.

By | 2020-04-11T23:14:12+00:00 aprile 11th, 2020|Ricette&Co., Senza categoria|0 Commenti

Scrivi un commento

Pin It on Pinterest

Share This